Dopo un periodo di caldo, che ha portato allo scioglimento della neve caduta ad inizi dicembre, finalmente nel Parco Nazionale del Pollino è ritornata la neve!

La perturbazione che ha interessato l’italia da Nord a Sud di lunedi 9 gennaio ha portato finalmente un pò di neve a partire dal 1200 metri.

Accumuli sufficienti  che possono  finalmente riaprire la stagione delle ciaspole sui sentieri più battuti del Parco.

Piano VisitoneColle Impiso e Piano Ruggio, località del comune di Viggianello, Piano Pedarreto, nel comune di Rotonda si segnalano dai 20 ai 40 cm di neve fresca dove poter ciaspolare con le racchette da neve sui sentieri più belli tra le faggete e gli alberi di Pino Loricato, albero simbolo del Pollino.

CIASPOLIAMO TUTTI I GIORNI SU PRENOTAZIONE – INFO TEL 338 2333888 (anche via whatsapp)

Ecco le attività proposte:

  • CIASPOLATA SULLE TRACCE DEGLI ANIMALI SELVATICI (Adatta a tutti, famiglie e bambini)
    DOPO LA CIASPOLATA DIVERTIMENTO CON PADELLE E SLITTINI
  • CIASPOLATA PANORAMICA (Ciaspolata di media difficoltà della durata di circa 2/3 ore)
  • CIASPOLATA AL TRAMONTO (Facile ciaspolata in punto panoramico per osservare il tramonto, rientro con le lampade frontali)
  • CIASPOLATA DEGLI DEI ALLA SCOPERTA DEI PINI LORICATI (Ciaspolata impegnativa. Si richiede discreto allenamento – L’escursione si terrà al raggiungimento di almeno 4 partecipanti)

INFO TEL. 338.2333888 – info@infopollino.com